Logo Tierre Group Logo Tierre Group
Logo Tierre Group
Marchio DNV GL Certificazione ISO 9001
background righe

tierre


Condizioni Generali di Vendita

1.0 Generalità

1.1 Le presenti Condizioni Generali di Vendita si applicano a tutte le forniture di prodotti effettuate da Tierre Group S.r.l., con sede a Cormano (MI), Via Dell'Industria 18. Eventuali condizioni particolari e/o modifiche alle presenti condizioni generali saranno valide solo se specificatamente concordate per iscritto tra Tierre Group e l'Acquirente.

2.0 Ordini e Documentazione

2.1 Tutti gli ordini, sia telefonici che scritti, devono essere sempre approvati per iscritto da Tierre Group, con invio delle relative conferme d'ordine. La loro evasione potrà essere anche parziale.

2.2 Se non diversamente specificato nella conferma d'ordine scritta, tutte le descrizioni, le illustrazioni ed i disegni dei nostri cataloghi riguardanti i nostri beni, nonché altre caratteristiche da noi fornite, hanno carattere puramente indicativo, e ci riserviamo il diritto di modificarle, correggerle o integrarle in qualsiasi momento.

2.3 L'Acquirente si impegna espressamente a non far uso, se non per ragioni attinenti l'impiego dei beni forniti, di notizie o informazioni tecnico/commerciali, di disegni o progetti relativi alla fornitura, che restano di esclusiva proprietà della Tierre Group e che l'Acquirente non può consegnare a terzi, né riprodurre, anche solo parzialmente, senza autorizzazione scritta del fornitore.

2.4 Tierre Group non si assume alcuna responsabilità per prodotti consegnati che non siano conformi all'ordine del Cliente, a meno che le informazioni in esso contenute non siano chiare e dettagliate.

2.5 L'Ordine Minimo è pari ad un importo di 100,00 Euro escluso IVA.

2.6 La Quantità Minima varia a seconda della tipologia del prodotto e può essere la confezione minima standard oppure la confezione in busta da 10 pezzi.

2.7 L'Imballo è gratuito.

2.8 La Resa dei materiali è sempre franco magazzino Tierre Group.

2.9 Tierre Group si riserva la facoltà di rivedere i prezzi nell'ipotesi in cui il Cliente, dopo aver inviato l'ordine, effettui qualunque modifica sulle specifiche, sui quantitativi o sui termini di consegna delle merci.

2.10 Gli ordini, una volta da noi approvati, non potranno essere annullati o variati se non con il nostro consenso scritto ed i termini dell'eventuale nuovo ordine dovranno essere riconcordati. In ogni caso, nell'ipotesi di annullamento o variazione dell'ordine già confermato, il Cliente dovrà tenere indenne la Tierre Group dalle eventuali spese che questa abbia sostenuto in esecuzione dell'ordine stesso.

3.0 Trasporto e Spedizione

3.1 Le spese di trasporto sono a cura dell'Acquirente o in porto franco con addebito in fattura.

3.2 La merce viaggia sempre ad esclusivo rischio e pericolo dell'Acquirente che ha l'obbligo di ritiro tramite vettore o direttamente.

3.3 Se non diversamente specificato per iscritto, la Tierre Group si libera dell'obbligo di consegna rimettendo i beni al vettore o direttamente al Cliente e conseguentemente tutti i rischi relativi ai beni stessi passeranno in capo a quest'ultimo. Ciò anche nel caso in cui la Tierre Group sia incaricata della spedizione della merce.

3.4 In caso di mancato ritiro, tutti i danni ed eventuali perdite saranno a carico dell'Acquirente.

3.5 Nell'ipotesi in cui il Cliente, per qualunque ragione, non ritiri od accetti la merce ordinata entro 60 giorni dalla data di comunicazione che la merce è pronta per la spedizione, Tierre Group si riserva il diritto di conservare la merce in magazzino addebitando gli eventuali costi per il deposito. Trascorso tale periodo la merce immagazzinata dovrà comunque essere pagata come se fosse stata consegnata.

3.6 Fermo restando la volontà di Tierre Group di rispettare le date di consegna evidenziate in conferma d'ordine, i termini di consegna devono ritenersi sempre indicativi.

4.0 Condizioni di pagamento

4.1 Le condizioni di pagamento sono quelle indicate in conferma d'ordine e riportate in fattura e sono vincolanti. In caso di ritardato pagamento, il debitore sarà obbligato a pagare, ex D.Lgs. 231/02, interessi di mora pari al saggio di interesse del principale strumento di rifinanziamento della Banca Centrale Europea, applicato alla sua più recente operazione di rifinanziamento principale effettuata il primo giorno di calendario del semestre in questione, maggiorata di sette punti percentuali. In caso di ritardo continuativo nei pagamenti sarà possibile, a discrezione di Tierre Group, sospendere le forniture.

5.0 Resi o Reclami

5.1 Tierre Group garantisce i prodotti forniti per un periodo di dodici mesi che decorre dalla data di consegna degli stessi.

5.2 Eventuali vizi o difetti, ammanchi e qualsiasi altra contestazione dovranno essere comunicati per iscritto dall'Acquirente a Tierre Group entro e non oltre 8 giorni dal ricevimento della merce stessa. Tierre Group si riserva il diritto di esaminare la merce oggetto dei reclami sopra indicati, e l'Acquirente dovrà conservare la merce fino a quando non sarà ispezionata o fino a quando non riceverà istruzioni in merito. Tierre Group si impegna a sua volta a sostituire gratuitamente i prodotti o le parti di essi che risultassero difettosi. A parte l'obbligo di riparazione o sostituzione, regolato da questa condizione, Tierre Group non accetta responsabilità sul prodotto per danni diretti ad esso, conseguenti perdite di profitti, danni a terzi od altri danni.

5.3 La garanzia decade ogni qualvolta i prodotti siano stati montati, impiegati o utilizzati non correttamente o non conformemente alle istruzioni, ogni qualvolta abbiano ricevuto una manutenzione insufficiente o non siano stati immagazzinati diligentemente, oppure siano stati modificati senza l'autorizzazione di Tierre Group.

5.4 Perchè la garanzia del prodotto sia valida conservare gli imballi originali dei prodotti.

5.5 Non si accetta materiale di ritorno senza preventiva autorizzazione di Tierre Group ed il reso dovrà avvenire in porto franco a meno di diverso accordo concordato ed approvato in precedenza da Tierre Group.

6.0 Autonomia delle clausole contrattuali ed Emendamenti

6.1 L'invalidità o la sopravvenuta invalidità di una clausola del presente contratto, non ne comprometterà la sua complessiva validità od efficacia.

6.2 Ogni modifica, aggiunta o eliminazione di clausole contrattuali sarà valida e vigente solo se autorizzata per iscritto da rappresentanti autorizzati delle parti.

7.0 Legge giurisdizione e risoluzione delle controversie

7.1 Qualunque controversia inerente i diritti e le obbligazioni delle parti, i termini e le condizioni contrattuali, sarà disciplinata dalla Legge Italiana e subordinata alla Giurisdizione Italiana; competente è il Foro di Milano Italia.

facilities statistics

Iscrizione newsletter